Volvo C40 elettrica e Volkswagen si "riabilita" dal Dieselgate - RED300 ep.112

Pubblicato il 4 mar 2021
visualizzazioni 994
0

Non passa giorno, ormai, senza che arrivi una dichiarazione, un annuncio, una promessa sul futuro della mobilità. Un futuro, appunto, a batterie. Questo vale soprattutto per le quattro ruote, ma anche le due non scherzano niente. Protagonista di questa settimana è Volvo, ma anche quattro importanti Case moto hanno fatto parlare parecchio di sé. Il tutto, mentre Volkswagen è riuscita a farsi "perdonare" dalle Nazioni Unite per il Dieselgate.
Approfondimenti:
Volvo C40 - red-live.it/auto/volvo-auto-elettriche-c40-recharge/
Consorzio batterie - red-live.it/moto/scooter-elettrici-batterie-modulari-intercambiabili/
In questo numero di RED300:
0:00 Introduzione
0:32 Volvo C40 nata elettrica
2:17 Volkswagen perdonata
3:03 Consorzio per le batterie intercambiabili
4:00 Fare "batterie" invece di "benzina"
Volvo Cars, doppia sfida per il 2030
Una doppia sfida la attende nei prossimi anni: nei giorni scorsi il big boss della Casa svedese ha annunciato che l’obiettivo principale è quello di diventare, entro il 2030, un produttore di auto completamente elettriche, eliminando gradualmente dal suo portafoglio qualsiasi vettura che abbia un motore a combustione interna, compresi i modelli ibridi. C’è poi un’altra grande novità in arrivo: le elettriche saranno vendute esclusivamente online, insieme a un pacchetto di servizi che includono assistenza, garanzia, soccorso stradale, così come l'assicurazione, ove disponibile, e soluzioni di ricarica domestica.
Nel frattempo, e qui veniamo a qualcosa di più concreto, Volvo ha svelato al mondo la C40. Altezza da terra da SUV, tetto e lunotto con forme da coupé. Si tratta della prima auto del marchio svedese che nasce elettrica, sebbene la sua piattaforma non sia (come per esempio nel caso di Volkswagen ID.3 e ID.4) specifica. Sotto la C40 si nasconde infatti molto della XC40, dal punto di vista meccanico. Cambia tutto dentro, fuori, sotto al cofano.
___

red-live.it/auto/volvo-auto-elettriche-c40-recharge/
red-live.it/moto/scooter-elettrici-batterie-modulari-intercambiabili/
Scopri il nostro sito: www.red-live.it/

Iscriviti al nostro canale per non perderti neanche una video-novità: goo.gl/PFBnd4.

Facebook: redlive.ridedrivelive/
Instagram: redlivepics
Twitter: RideDriveLive
Pinterest: it.pinterest.com/REDRideDrive/

RED Live
Commenti  
  • Nicola Ianiro

    Nicola Ianiro

    Mese fa

    Per quanto riguarda la C40 non condivido la vendita solo online, secondo me non siamo ancora pronti.

  • Enrico

    Enrico

    Mese fa

    Parlo in generale e non di volvo e basta: bisogna abbassare i prezzi, 54.000 per un rav4 plug-in, ma dai. 34.000 per una ID3 base???? Anche se hai gli incentivi non ha senso , e lo dice uno che le prenderebbe le elettrificate (plug-in o full electric)

    • Alessandro Dal Vecchio

      Alessandro Dal Vecchio

      Mese fa

      Il mercato farà il suo corso, basterà attendere. È difficile che tanti gruppi industriali abbiano fatto la scelta di intraprendere il percorso verso l’elettrico senza una visione che permetta loro di avere un ritorno sugli investimenti anche a breve, medio termine. Contestualmente sono evidenti diversi tasselli mancanti: costo elevato autovetture, infrastruttura di ricarica inesistente, probabilmente incapacità di reggere l’assorbimento elevato di energia da parte della rete pubblica. C’è qualche informazione che non è di pubblico dominio e che è in fase di implementazione, altrimenti a mio parere, per come stanno le cose oggi, l’auto elettrica sarà un progetto c he si arenerà molto in fretta.

  • nerk23

    nerk23

    Mese fa

    ..la linea è .. interessante,ma costano ancora...Troppo!!... aspettiamo...😑

  • Geremia Rigobello

    Geremia Rigobello

    Mese fa

    Moto con swap batterie... magari. La moto elettrica, provata, mi piace molto è il futuro.
    Xò, swap subito veloce e quando voglio io e che non sia un "prenota con un app e ti verrà fissato un appuntamento e tutte ste menate" e che il prezzo del mezzo torni normale, se na vespa la vendono a 6k, non immagino una moto, potrebbe restare tutto invenduto

    • Geremia Rigobello

      Geremia Rigobello

      Mese fa

      @DpiMaster eccone un altro...hai ragione tu. Se non fai il postino con il loro beverly, gli unici che ritengo motociclisti alfa, non dovresti manco parlare :). Però fatti un regalo, va a provare una zero s... se aprilia riesce a trovare la quadra con l elettrico nel futuro servirà il porto d armi per comprare la moto.

    • DpiMaster

      DpiMaster

      Mese fa

      se ti piace la moto elettrica, scusami, ma di moto non sei molto appassionato.