BMW M 1000 RR: our test on the most powerful SBK ever! Is it the best, after all?

Pubblicato il 26 lug 2021
visualizzazioni 15 447
6

We rode it on the Vallelunga circuit, to find out how many steps forward the new M 1000 RR has made compared to its “ordinary” sister. Is it really worth spending over 30,000 euros to get on the saddle of the first BMW motorcycle with the "M" impressed? Stefano Cordara tried to understand it.

00:00 Intro
01:20 How it changes compared to the S 1000 RR
01:43 Aerodynamic winglets and chassis
03:10 On Board on the Vallelunga circuit
04:56 How does the M 1000 RR goes on the racetrack
10:15 What would I improve on the M 1000 RR
10:41 Results

Read the full test on RED-live.it
red-live.it/moto/test-moto/pr...

Discover our website: www.red-live.it/

Facebook: redlive.ride...
Instagram: redlivepics
Twitter: RideDriveLive
Pinterest: it.pinterest.com/REDRideDrive/

RED Live
Commenti  
  • McMurphy72

    McMurphy72

    2 ore fa

    In un mondo di motovlogger che "provano" moto del genere sulle strade cittadine basta vedere una prova come questa per capire il divario incredibile che c'è tra un tester professionista e uno dei tanti che sale in moto e comincia a parlare (o strillare) a vanvera. Cordara grandissimo e piacevolissimo professionista!!
    Queste sono recensioni.

  • Fabrizio Euripide

    Fabrizio Euripide

    19 giorni fa

    Che bella...peccato solo che ormai il comune mortale, non può permettersela...puo girare in pista solo con moto di 15 anni fa...costano troppo...i prezzi sono raddoppiati dal 2000 ad oggi,basti pensare che l r1 nel 2002 costava 13000 euro...ora parte da 20000

  • nerk23

    nerk23

    19 giorni fa

    .. angolo di sterzo 23° contro i 66 della M ?!!?...😬..un vero mostro,nera con i foderi forcella color oro.....da Sballo..... ❤️..a Corda' ..con sti curvoni da 2 piotte ..ci fai venire il batticuore.. . esatto,ste omologazioni Castrano sto spettacolo che è il motore..

  • Mauro Mgl

    Mauro Mgl

    25 giorni fa

    Concordo con i tecnici e ing. Bmw complimenti x il video

  • Giuseppe Rizzo

    Giuseppe Rizzo

    2 mesi fa

    Bellissimo video, complimenti!

  • john frank

    john frank

    2 mesi fa

    excellent grazie mile!

  • Luca Manieri

    Luca Manieri

    2 mesi fa

    Io mi andrei a riguardare un attimo i valori di “angolo di sterzo” o inclinazione come la chiama bmw …. molto plausibile che una moto abbia 66 gradi di inclinazione contro i 23 dell’altra… ma come cazzo se fa…🙈🙈🙈🙈🙈
    Per chi abbia voglia di informarsi seriamente: S1000 23,1^, M1000 23,6^….. sterzo più chiuso eh……🙈🙈🙈

  • Leone Cassia

    Leone Cassia

    2 mesi fa

    Grande Stefano moto spaziale e prova superlativa 👏👏👍👍

  • doktorexpress

    doktorexpress

    2 mesi fa

    Cordara sei sempre una garanzia e un riferimento per chiunque voglia fare il giornalista ad alti livelli. Detto questo sono assolutamente d'accordo con te, una M BMW deve montare il meglio che il mercato riesce ad offrire, iniziando da Ohlins, Brembo e magari passando da Marchesini, Akrapovich... perché anche questo contribuisce ad appagarti la vista (Triumph docet). E quando spendi le cifre che BMW chiede, queste cose le pretendi. Esteticamente la avrei caratterizzata di più. È interessante capire se poi il catalogo accessori prevederà sospensioni Ohlins, cerchi forgiati di altra marca, scarico Akrapovich, etc... Se così fosse BMW si smetirebbe da sola, rinnegando tutto il discorso fatto, per ricondurlo ad una semplice tecnica di marketing per spendere meno in produzione e guadagnare di più in vendita.

  • Massimiliano Ciurlino

    Massimiliano Ciurlino

    2 mesi fa

    ....Se poi, nelle competizioni, la componentistica del reparto freni e sospensioni, rimanesse tale, darei ragione piena ai tecnici BMW....
    Mr Cordare, è sempre un piacere vederla e sentirla lavorare.

  • Ciccio Alex Pasticcio

    Ciccio Alex Pasticcio

    2 mesi fa

    Angolo di sterzo M 66.4° e 23.6° della S?

    • RED Live

      RED Live

      2 mesi fa

      Ciao, la tabella è stata scritta male, e mi era sfuggito il particolare. Stiamo parlando di inclinazione cannotto, la M ha 23,6° (90-66,4 i tedeschi indicano sempre il complementare), la S ha 23,1°. Ciao e grazie per la segnalazione.

  • Fuffyboo Di Somma

    Fuffyboo Di Somma

    2 mesi fa

    Ma quali posizioni che contano in sbk...stanno proprio in alto mare!!

  • gere

    gere

    2 mesi fa

    M sta x money, giusto x rimettere i sognatori con i piedi x terra :)
    Bellissima prova, ed molto interessante la domanda finale, la risposta la trovo un po' spocchiosa, ad alto valore mediatico, senza discutere minimamente sulla qualità dei fornitori pure bmw ruduce i costi e prima di far moto deve fare utili.

  • *Claudio 'Cloud' Capanna Zu*

    *Claudio 'Cloud' Capanna Zu*

    2 mesi fa

    Sono mezzi anacronistici, missili su due ruote fuori dal tempo! Invecchiamo come popolazione ma possediamo più mezzi, a fronte di un traffico sempre più congestionato con controlli di velocità sempre più stringenti. E' il caso da parte delle case costruttrici di spingere l'appeal del motociclista sulle pure prestazioni?

  • Roger Meazza

    Roger Meazza

    2 mesi fa

    A parte i complimenti che vi faccio per il vostro lavoro credo che un marchio non sia in grado di fare tutto al meglio. Generalmente sospensioni catena e impianto frenante sono parti per cui ci sono degli specialisti che fanno solo quello quindi hanno il meglio che si possa trovare sul mercato , la bravura del costruttore sta a scegliere i componenti e farli lavorare all unisono per ottenere la "perfwzione" ciao e buona fortuna roger

  • L P

    L P

    2 mesi fa

    Mha.... a quel prezzo ... Ducati Panigale V4S ... (anche se è 1100) .... con Akrapovich o MIVV con taratura della centralina apposita...😁

  • Dante Maiorani

    Dante Maiorani

    2 mesi fa

    I krukken stanno imparando velocemente da noi italiani😁 complimenti per la recensione....sei bravissimo👏🏼

  • Riccardo Parisio

    Riccardo Parisio

    2 mesi fa

    Ecco quello che si intende per recensione professionale e completa, anche di eventuali carenze o piccoli difetti sei sempre un riferimento di serietà e chiarezza Stefano, grande prova e vedo con piacere che non hai risparmiato il gasssssss.
    Al prossimo video ciao

  • luca turconi

    luca turconi

    2 mesi fa

    Grazie mille Stefano della bella prova e , soprattutto, delle tue opinioni.
    Per quanto concerne la questione “pacchetto completo bmw” , non mi sarei aspetto nulla di meno presuntuoso da loro …. Gli invierei volentieri le foto di un bel po’ di saldature da visionare giusto per capire se restano ancora così baldanzosi 😂😂😂
    Ovviamente ho una bmw … con il reggisella che sembra saldato da mio figlio di 6 anni 😂😂😂
    Pensavo fosse la mia …. Ma poi ho capito di non essere io particolarmente sfortunato 🤨
    In ogni caso , questa presa di posizione da parte bmw , mi vede in quasi totale disaccordo .
    Grazie mille di nuovo ed a presto 👍🏻

  • roberto panoz

    roberto panoz

    2 mesi fa

    grande...BMW..... senza altri marchi? NO Grazie..... BREMBO è BREMBO..... ecc ecc.....

  • Enrico Belisario

    Enrico Belisario

    2 mesi fa

    Vabbè ridicola l'affermazione che producono in casa, sempre DI fornitori terzi sono quei compenti, fornitori meno attaccati al proprio brand e disposti a levare il loro marchio e far stampare quello bmw. Sinceramente il know how che ha ohlins e brembo (ma potremmo dire anche showa e nissin) nei loro reparti, bmw se la sogna anche dopo 100 anni di gare in testa (e fin'ora in testa apparte trofei semiamatoriali nn la vediamo). Semplicimente un affermazione sborona alla tedesca maniera, n'altra invasione della russia. Beneinteso a me piace molto la s1000rr. Stefano sai se anche la m1000rr non ha la regolazione indipendente di estensione e compressione? oppure ha solo un valore da modificare da 1 a 14?

    • RED Live

      RED Live

      2 mesi fa

      Ciao Enrico, nella risposta ad un altro commento dico più o meno la stessa cosa, perché alla fine la M 1000 RR qualche marchio lo monta (Marzocchi per le sospensioni, e le pinze M sono realizzate in collaborazione con Nissin) per cui non è che sia proprio tutto "fatto in casa" i fornitori esterni ci sono comunque. Solo che magari c'è chi consente più ampi margini di manovra a livello progettuale e chi meno. Appare sensato pensare che le logiche che stanno a monte di certe scelte siano tecniche ma non solo. Ciao. Stefano Cordara

  • Maurizio Cenere

    Maurizio Cenere

    2 mesi fa

    Come mai la prova non è stata fatta con le Michelin di primo equipaggiamento?

    • Maurizio Cenere

      Maurizio Cenere

      2 mesi fa

      @RED Live ok grazie gentile come sempre 👍

    • RED Live

      RED Live

      2 mesi fa

      Ciao Maurizio, in realtà tra le gomme di primo equipaggiamento per la RR ci sono anche le Dunlop SportSmart TT, oltre alle Michelin. L'evento di lancio è stato realizzato in ogni caso con il supporto di Dunlop, che per questa prova ha scelto le D213 GP Pro. Ciao!

  • Marco Morini

    Marco Morini

    2 mesi fa

    Stupenda anche solo da guardare

  • SuperCame77

    SuperCame77

    2 mesi fa

    Bravo Cordara, come sempre. Poi per quelli che la moto la usano per andare al bar vorrei dire: cosa vuol dire ohlins? Ci sono quelle da 2000 euro, quelke da 11000, quelle "oltre" e soprattutto quelle di serie che non sono quelle che poi comprate aftermarket...brembo: si parte da quelle di serie che montano le vecchie bmw per esempio, ci sono le M4, le M50, le stylema, le gp4 ecc...guardate i prezzi e capite che dire "Brembo" non dice niente. Infine guardate bmw nelle competizioni tipo national trophy o la vecchia superstock, dove la moto era più vicina alla serie, quante volte ha bastonato le blasonate ducati e aprilia...

  • Vincenzo Di Guida

    Vincenzo Di Guida

    2 mesi fa

    Ahhhhh come guida Cordara 😍👑

  • Cesare Miccio

    Cesare Miccio

    2 mesi fa

    A parer mio la scelta BMW di montare componenti "BMW" sia una cosa giusta a livello filosofico, non è il marchio dei freni o delle sospensioni che ti fanno andar forte. Inoltre, per chi dubita, pongo la domanda: vi pare che una casa di quel blasone progetti e costruisca una moto da oltre 300 all'ora senza componentistica adeguata? L'unica verità scomoda è che sono dei geni del marketing, progetteranno pure loro ma non producono quasi nulla in casa di quella roba, quindi semplicemente lo si fa per risparmiare sui costi ed aumentare i margini. Scelta aziendale corretta anche se discutibile, ma per lo smanettone da bar fissato potrebbe rappresentare un vincolo all'acquisto. Discorso che cambia per chi poi può permettersela a solo uso pista, ma quelli al portafogli, non ci pensano...

  • Andrea

    Andrea

    2 mesi fa

    Che bomba..certo il fatto di progettare tutto da soli in bmw secondo me è una sfida in più che fa vedere quanto ce l'hanno lungo....

    • luca turconi

      luca turconi

      2 mesi fa

      Lungo , ma molto mollo a mio avviso 😂

  • ago64 56

    ago64 56

    2 mesi fa

    Ti ha dato una risposta veramente interessante. Certo producendo tutto in "casa" guadagnano di più, sono certi del prodotto e possono studiarlo e migliorarlo. Ma il gioco vale la candela? Come mai tutti gli altri marchi tranne ktm usano ohlins, andreani, bitubo, showa, brembo, tokiko, nissin, non solo perche concentrano tutto il lavoro sulla moto e non sulla componentistica, ma anche perche, quelle case citate sopra (hanno una potenza economica minore tranne honda) e comprano la componentistica da marchi che fanno solo quello da anni e anni arrivando a risultati.

    • ago64 56

      ago64 56

      2 mesi fa

      @RED Live grazie non sapevo fossero in collaborazione

    • RED Live

      RED Live

      2 mesi fa

      Ciao Ago, In realtà, aggiungo, è interessante a metà, visto che non è proprio vero che le componenti sono progettate e realizzate in casa. La forcella è comunque una Marzocchi, e i freni M sono sviluppati in collaborazione con Nissin. Quindi sono produttori terzi, proprio come sarebbero Ohlins e Brembo. Probabilmente comunque, BMW vuole avere voce in capitolo nella progettazione di determinati componenti cosa possibile con alcuni partner tecnici, meno possibile con altri. Per inciso, in Superbike BMW corre con Brembo e Ohlins... Ciao!

  • Danilo

    Danilo

    2 mesi fa

    Grande Stefano, sempre molto onesto nel descrivere le tue sensazioni alla guida.
    Da possessore di Bmw, posso accettare la filosofia Bmw, ma non la condivido completamente. Chi acquista una M1000RR sarà un appassionato di moto superbike oppure chi vuole sfoggiare la più esotica delle BMW. Entrambi gli utenti si aspettano componenti Brembo ed Ohlins, d’altronde in SBK il team BMW utilizza questa componentistica.

  • Don Bike

    Don Bike

    2 mesi fa

    Ciao Stefano, bellissimo video su una meraviglia di moto. L’omologazione è un’obbligazione imposta dalla SBK, giusto ? Altrimenti non mi pare abbia senso per l’uso che si può fare di questa belva. Grazie

    • RED Live

      RED Live

      2 mesi fa

      Esatto, al momento l'omologazione è richiesta dalla Superbike, ma credo che qualcosa si stia muovendo in questo senso, vedi la nuova R6 che è venduta solo pronto pista e non più omologata.

  • Sandro Pelosi

    Sandro Pelosi

    2 mesi fa

    Stefano ti ho visto leggermente affaticato dal clima rovente verso le conclusioni della prova,tra l'altro ineccepibile come sempre.
    Urgono assunzioni di ombrelline da parte della redazione per i test estivi!😁

    • RED Live

      RED Live

      2 mesi fa

      Ahahahah è diciamo che faceva un filo di caldo e a parlare sotto il sole non si sudava per niente...

  • Paolo Zampieri

    Paolo Zampieri

    2 mesi fa

    Avrà anche la M che la rende unica ma in SBK continua prendere gli stessi schiaffoni di sempre!

    • Paolo Zampieri

      Paolo Zampieri

      2 mesi fa

      @Enrico Corini sindrome dello struzzo, insomma. E vabbè, me ne farò una ragione. Eppure basterebbe anche solo vedere i video delle stagioni passate di Luca Salvadori per farsi un'idea...

    • Enrico Corini

      Enrico Corini

      2 mesi fa

      Dubito proprio, le moto sono strettamente di serie, non come in sbk dove sono lontanamente derivate dalla produzione...giusto il nome è uguale !!!

    • Paolo Zampieri

      Paolo Zampieri

      2 mesi fa

      @Enrico Corini nei campionati stock, x quanto meno che in SBK, ci sono migliaia di euro investiti in kit e supporto tecnico. Vince chi spende di più come accadeva 30 anni fa con la Sport Production. Il problema dei bavaresi è il loro eterno, endemico senso di superiorità. La citazione a fine video dovrebbe illuminarti. Sulla neutralità delle comparative stampa meglio nemmeno pronunciarsi.

    • Enrico Corini

      Enrico Corini

      2 mesi fa

      In sbk conta poco è un mix di cos'è soprattutto di pilota e di squadra. Da anni nelle comparative delle 1000 ha sempre primeggiato, così come nei campionati stock dove si vede la bontà del progetto.

  • Antonio Scaliero

    Antonio Scaliero

    2 mesi fa

    Un video stupendo. Appoggio in pieno la filosofia bmw. Anche perché parliamo già di componenti molto pregiati. Il punto è quanti di quelli che montano o investono su ohlins, Brembo ecc... riescono a sfruttare a pieno quei componenti? Spesso usano solo il 50% del loro potenziale.

    • Paolo Zampieri

      Paolo Zampieri

      2 mesi fa

      Quindi siamo d'accordo che BMW by Marzocchi o Brembo vale meno di Ohlins by Ohlins o Brembo by Brembo montate su Aprilia e Ducati?!?! Io non avevo dubbi ma la citazione finale del video, dell'ingegnere BMW mi pare una conferma. Si credono sempre i meglio, peccato non sia così. Il loro è solo marketing diretto a rincarare qualsiasi componente e i suoi ricambi, anche se poi l'unica differenza sarà la plastica serigrafati BMW che li confeziona!

  • Riccardo Terno

    Riccardo Terno

    2 mesi fa

    Grande Stefano, puntuale, semplice nelle spiegazioni e davvero preparatissimo e con un gran manico!!!
    Bravo 👏🏼!

    • RED Live

      RED Live

      2 mesi fa

      grazie!

  • pietro Pessina

    pietro Pessina

    2 mesi fa

    Se non hai una grossa esperienza su sospensioni e freni sportivi, lascia fare ai marchi specializzati...

  • Bianko The Annihilator

    Bianko The Annihilator

    2 mesi fa

    ci vuole piu coraggio a portarla in strada piuttosto che in pista 😬

  • Luciano Maresca

    Luciano Maresca

    2 mesi fa

    Ottima recensione, come sempre. Non sono concordo con BMW riguardo il fatto che non montano ohlins e brembo, questi due marchi sono assolutamente indispensabili su una moto che aspira alla vetta, forse loro confondono il mercato delle moto con quello delle auto. Io preferisco sempre Brembo e Ohlins, per me insostituibili!

    • Fuffyboo Di Somma

      Fuffyboo Di Somma

      2 mesi fa

      @The Rock rea vincerebbe anche con lo zip....non fa testo lui..come non fa testo marquez in motogp

    • The Rock

      The Rock

      2 mesi fa

      Rea , con le showa , è 6 anni che prende a schiaffi il paddock. Facciamo 7 va.....puoi anche montare le ohlins da 11mila euro , ma se sei un palo , un palo rimani ! Ma con le ohlins.

  • gianfranco bongiovanni

    gianfranco bongiovanni

    2 mesi fa

    La moto è sicuramente bellissima,ma ha già rivelato grossi problemi di affidabilità, proprio la M.

  • •Midnight •

    •Midnight •

    2 mesi fa

    Sei un grande. Riesci a rendere gradevole e appetibile anche un mostro di moto quale l'hypersport in video! Unico. (Gennaro Santoro)

    • RED Live

      RED Live

      2 mesi fa

      Grazie mille!

  • F C

    F C

    2 mesi fa

    Per ora ste 1000 sono troppo fiacche. Le prenderò in considerazione solo quando saranno sulla soglia dei 300-350cv....Scherzi a parte, la moto è bella e ovviamente andrà alla grande ma in genere le trovo inutili,comunque finché saranno omologate buon per i facoltosi che se le possono permettere.

  • Maurizio Rauso

    Maurizio Rauso

    2 mesi fa

    Tolti gli accorgimenti fatti al motore, onestamente non mi convince... da consumatore preferisco investire la differenza tra la S e la M in componenti di pregio (ohlins,Brembo,etc)... Domanda: avevi il gps lap trigger attivo in Dashboard??

    • RED Live

      RED Live

      2 mesi fa

      @Don Bike Ciao, onestamente la giornata era molto tirata e non mi ci sono nemmeno messo...

    • Don Bike

      Don Bike

      2 mesi fa

      @RED Live hai capito come si usa il gps lap trigger ?

    • RED Live

      RED Live

      2 mesi fa

      No non era attivo

    • Luigi Giusto

      Luigi Giusto

      2 mesi fa

      Bravo

  • Angelo Daniele

    Angelo Daniele

    2 mesi fa

    @paolopapini già è quello che avevo commentato a stefano in un altro video. si nota proprio come schizza e quasi fatica a stare dietro alle cambiate. Sul fatto del marchio M e bmw.... se la girano sul fattore economia di scala secondo me... altro che. una ohlins costa più di un componente che bmw fa fare a qualche fornitore qualsiasi su loro specifiche. mi pare ovvio. Fa molto automotive e poco moto fica. Io preferisco vedere le mie Stylema e sapere che sono di un brand che esiste ed è in emilia piuttosto che delle pinze con su scritto Ducati.

  • Daniele Dalla Riva

    Daniele Dalla Riva

    2 mesi fa

    Bello l'indicatore BRAKE!!!!.
    Mezzo spettacolare la M😳

  • Paolo Papini

    Paolo Papini

    2 mesi fa

    Impressionante come sale rapidamente il tachimetro, normalmente il contagiri è quello che si nota di più, ora siamo quasi a pari!!!! E come urla!

    • mmaauro

      mmaauro

      2 mesi fa

      Esatto , io sono fermo alla mia rsv4 apre anno 2011, ma questa prende giri e velocità in maniera sbalorditiva ….. meno male che è catalizzata e castrata , non oso immaginare come viaggi con un scarico aperto. Bella e potente

  • Simon Ace

    Simon Ace

    2 mesi fa

    Mi piace la filosofia bmw del "marchio sovrano", mi piacerebbe vedere lo stesso su moto italiane, ma ahimè, a parte ducati, le altre hanno meno cash da investire...

    • Paolo Zampieri

      Paolo Zampieri

      2 mesi fa

      @Elvio Favaro non c'è molto di misterioso: un amico ha una delle loro auto, una autentica bestia marchiata anch'essa M. Anzi ne ha due di auto. Col sole usciva con una Fiat 124 Abarth, ora sostituita da una Porsche 900...qualcosa. per la berlina aveva strizzato l'occhio alla Giulia QV. Poi messe accanto e fatto qualche sali e scendi tra le due era chiaro a tutti che la differenza in QUALITÀ era a dir poco disarmante. E questo senza tener conto delle raffinatezze tecniche delle italiane. La GS è un assegno circolare, la MS una serata a Las Vegas. Triste ma vero.

    • Elvio Favaro

      Elvio Favaro

      2 mesi fa

      @Paolo Zampieri mi piace vederli rosicare nel mondo delle corse, mi spiace per il successo commerciale che hanno con i loro prodotti che pur essendo di livello alto in termini progettuali, ma per fare un esempio non si capisce perché il GS, venda 3/4 volte rispetto al multistrada, è un dilemma!

    • Paolo Zampieri

      Paolo Zampieri

      2 mesi fa

      @Fonzy Sorr la SBK l'ho vista nascere dalle ceneri di quello che una volta si chiamava Formula TT F1 - uno degli ultimi campioni del mondo della categoria fu Virginio Ferrari con la Bimota YB6. Ai tempi Freddie Merkel vinse il primo titolo mondiale SBK messo in palio della storia con una moto che oggi si definirebbe sport tourer e tal Pirovano arrivò secondo con una FZR comprata alla sfascio e preparata da Beppe Russo. L'anno dopo già debuttava la RC30, nome in codice di una Honda stradale nata per essere kittata e correre, dando così il via a un trend di repliche che non si è ancora fermato. Ai tempi, x piccoli costruttori (allora Bimota e Ducati), si richiedeva un numero limitato di pezzi x l'omologazione e questi a malapena producevano i telai se non addirittura solo le placchette numerate, per poi allestire una a una le moto su richiesta dei clienti. Quindi hai voglia a spiegarmi le differenze tra la serie e la pista. Aprilia ha fatto ciò che ha fatto grazie al suo know-how e uscì dalla SBK per cercare di ripetere l'esperienza nella GP, concentrando nel team il lavoro di altre eccellenze. Degli esempi? Rotax nell'era due tempi e Cosworth con la RS Cube che, fu si un "fallimento", ma diede il via allo sviluppo tecnologico più eccitante e inebriante di tutta la storia della MGP. BMW invece non perde mai l'occasione di rimarcare la spocchia teutonica che li caratterizza, cercando di trasformare tutto in un investimento. Illuminante la citazione delle parole del loro ingegnere, alla fine del video: loro non vendono (una moto con) sospensioni Ohlins o pinze Brembo, vendono prodotti BMW. Traduzione: gli altri sono bravi ma noi siamo comunque meglio e quindi va bene tutto ma alla fine facciamo come cazzo ci pare a noi. Risultato: ai tempi di Melandri e Corser erano ricorsi a un team italiano (come i cugini Mercedes in F1 con gli inglesi) perché sennò non trovavano nemmeno la strada per arrivare alle piste di moto, ma alla fine, anziché fidarsi, hanno sempre messo becco in tutto. E da 10 anni a sta parte si vede. Eccome se si vede! Del resto sono 3 generazioni che cercano di dominare il mondo, prima coi kaiser, poi coi nazi e più recentemente come marionettisti dell'Europa "unità"! Ben felice di vederli annaspare almeno con le moto!🤣

    • Fonzy Sorr

      Fonzy Sorr

      2 mesi fa

      @Paolo Zampieri sono d'accordo con te , ma è anche vero che la bmw con la s1000rr nn ci ha mai creduto nella sbk ma nel reparto corse in moto in genere era più uno sponsor... e parlo come tem non per la moto in sé, della seria sé ci riusciamo a vincere con questo tem e bene sé no pazienza, solo da tre anni a questa parte si sono specializzati e ci stanno puntando, ma è inutile paragone una moto da strada a una superbike sono due mondi diversi oramai la stessa Aprilia e uscita per questo motivo .. l'unica cosa che ti rimane sono i giri motore di serie... ,telaio ,forcellone ,ecc,tutta l'elettronica soprattutto sono sviluppate per la sbk , capisci che le moto che vedi adesso in sbk hanno poco a che vedere dai modelli da strada , se provi una kawasaki zx10r da strada nn ti capaciti di come possa vincere contro le altre , e nelle comparative sempre negli ultimi posti , capisci che kawasaki a parte il pilota che fa la differenza in sbk ma hanno uno sviluppo nn da poco

    • nerk23

      nerk23

      2 mesi fa

      @Paolo Zampieri ..a me Aprilia piace,e pure parecchio,ma in questo caso non si stavano facendo paragoni,si è esaminata solo una faccia della moneta.... 😉

  • nerk23

    nerk23

    2 mesi fa

    .. bellissima ed ignorantissima ,senza sto tipo di elettronica te la metteresti x cappello ogni 2 x 3.. praticamente ha la potenza di una superbike di qualche anno fa', no,le alette noooooo.. 😬scordavo primoooo... p.s. Cordara sei un bel Manico ..😉 .. l'audio gracchiava..