STOP a gasolio e benzina. Ecco chi presto produrrà solo auto elettriche

Pubblicato il 16 feb 2021
visualizzazioni 21 835
21

Il mercato delle elettriche è ancora tutto da scoprire. Tra piani governativi e tendenze di mercato, sempre più marchi automobilistici puntano al 100% elettrico entro i prossimi anni. Ecco le novità più recenti, i piani e le scadenze programmate dai più importanti brand.
Naviga il video per argomenti
00:00 Introduzione
00:52 Le scelte dei governi
01:30 General Motors e Gruppo Ford
02:14 Gruppo Volkswagen, Mercedes-Benz e BMW
02:55 Stellantis e Renault-Nissan-Mitsubishi
03:54 Toyota, Honda e Hyundai-Kia
05:12 Volvo

Approfondisci nell'articolo su RED:
red-live.it/auto/stop-auto-motore-termico-politiche-marchi/
____

Scopri il nostro sito: www.red-live.it/

Iscriviti al nostro canale per non perderti neanche una video-novità: goo.gl/PFBnd4.

Facebook: redlive.ridedrivelive/
Instagram: redlivepics
Twitter: RideDriveLive
Pinterest: it.pinterest.com/REDRideDrive/

RED Live
Commenti  
  • RED Live

    RED Live

    14 giorni fa

    Importanti aggiornamenti arrivati subito dopo la pubblicazione di questo video:
    - Ford: entro il 2030 venderà solo auto 100% elettriche (dal 2026 almeno un'ibrida plug-in per ogni modello della gamma)
    - Jaguar: gamma 100% elettrica entro il 2025.
    - Land Rover: prima auto 100% elettrica nel 2024

  • Maurizio Lagaxio

    Maurizio Lagaxio

    4 giorni fa

    Elettrico no grazie Solo la lavatrice la voglio elettrica

  • Nicolò andreetto

    Nicolò andreetto

    11 giorni fa

    Le auto elettriche sono il futuro, e con lo sviluppo ingegneristico e tecnologico, con il tempo diventerà quasi ad impatto 0 (cosa che non si può ottenere senza sviluppo, e per sviluppare queste tecnologie devono girare soldi in questo settore, sennò non ci si arriverà mai), chi ragiona solo sul presente, è chi non riesce ad aver euna visione di lungo termine, ed è la stessa visione che ci ha portato a tutti i problemi di oggi

    Saluti a voi di red da uno student edi ingegneria elettronica

    • RED Live

      RED Live

      10 giorni fa

      Ciao e grazie Nicolò. Adriano

  • Cognoscentia

    Cognoscentia

    11 giorni fa

    Dal 2024/25 si venderà quasi solo, se non solo, elettrico! Il resto come si dice è noia...

  • Alessandro Baglivi

    Alessandro Baglivi

    12 giorni fa

    Abito a Roma e ti posso assicurare che, se vai in cima ad uno dei 7 colli che la circondano, guardando verso la città vedrai una "bella" striscia nera di smog... E succede indipendente che sia inverno o estate. Quindi che le auto incidono poco, é una gran caxxata!!!

    • Alessandro Baglivi

      Alessandro Baglivi

      10 giorni fa

      @RED Live mi sembra che i vari euro1, euro2, euro3 ecc ecc non siano serviti a niente, se non per fare vendere auto alle case automobilistiche che, per tutta risposta, hanno falsificato i dati delle emissioni...

    • RED Live

      RED Live

      10 giorni fa

      Ciao Alessandro. Per motivi di lavoro ho frequentato parecchio Roma per diversi anni e credo di poter dire con ragionevole certezza che l'età media delle auto circolanti non è compatibile con l'Euro 6d. Detta in modo più diretto, le auto che circolano per Roma sono spesso datate. Per non parlare dei mezzi dell'ATAC. Grazie Adriano

  • Andrea Moto

    Andrea Moto

    12 giorni fa

    Potranno anche decidere di produrre solo macchine elettriche , ma non è detto che io la acquisti .

    • Andrea Moto

      Andrea Moto

      11 giorni fa

      @Nicolò andreetto guarda io mi sto organizzano per non comprarla proprio un auto .per i pedali già li uso . sarebbe il caso di tassare pesantemente anche le elettriche se la vedi dalla parte da che pedala

    • Nicolò andreetto

      Nicolò andreetto

      11 giorni fa

      Beh ad un certo punto ne sarai costretto, le auto termiche inizieranno negli anni ad essere introvabili nel mercato usato, e le pompe di benzina piano piano scompariranno (come quelle a miscela di una volta per intenderci) Quindi... O te la compri o pedali 🤣

  • Pietro Scaletta

    Pietro Scaletta

    13 giorni fa

    Il futuro è elettrico ormai è inevitabile. Sperando che le nuove generazioni saranno più responsabili nello sviluppo sostenibile di tali tecnologie

    • Pietro Scaletta

      Pietro Scaletta

      10 giorni fa

      @Aldo Ferrante intanto parlano sempre di elettrico, poi il futuro non si può mai prevedere. Magari inventeranno altre forme di energia...chi lo sa😉

    • Aldo Ferrante

      Aldo Ferrante

      11 giorni fa

      Le auto elettriche e solo un'idea di un'evoluzione in atto,ma verranno sostituite con quelle a idrogeno quest'ultimo ci accompagneranno in futuro.sempre più vicini al sistema kalergi il Nwo il controllo dell'essere umano.

    • Nicolò andreetto

      Nicolò andreetto

      11 giorni fa

      Penso sia uno dei pochi commenti sensati che ho letto sotto questo video

  • Omez Stefano

    Omez Stefano

    14 giorni fa

    Almeno le moto invece devono continuare non inquinano quanto le auto!!

  • Vegeta Drip

    Vegeta Drip

    14 giorni fa

    I costruttori non vogliono più costruire auto a combustione? Semplice, rimango con la mia cara auto a benzina, puramente meccanica, e loro si perderanno i clienti perdendo altri utili, che già ora non sono saranno neanche il massimo... Vogliono puntare tutto su queste specie di muletti stradali o monopattini a 4 ruote, ma non hanno proprio capito che la stragrande maggioranza non è minimamente interessata a comprarne neanche un modello...

  • Alessandro Gallus

    Alessandro Gallus

    14 giorni fa

    Velleitario con le attuali tecnologie. Ma la Toyota non aveva pronte la batterie allo stato solido ? Perché allora si potrà parlare seriamente di elettrico

  • Adriano Perri

    Adriano Perri

    15 giorni fa

    Purtroppo non hai considerato il Fap che inquina piu di un euro1

  • Fernando Colucci

    Fernando Colucci

    15 giorni fa

    È solo un affare x le case automobilistiche. L'inquinamento non c'entra nulla.anche perché quando avremmo ellettrificato il parco auto ,quello ricco, usa Europa e forse Oceania, ci sarà il resto del mondo che non potrà permettersi il costo di tali vetture.altro problema scoppierà l'inquinamento sia della produzione e dello smaltimento delle batterie.come la giriamo a rimetterci sarà sempre il consumatore.

  • Aldo Ferrante

    Aldo Ferrante

    15 giorni fa

    Mi devono obbligare con una legge a non circolare più con la mia auto diesel. Auto elettriche... Spazzatura

    • Nicolò andreetto

      Nicolò andreetto

      11 giorni fa

      Lo stanno facendo, e meno male direi...

  • Antonio Scarpelli

    Antonio Scarpelli

    15 giorni fa

    Che schifo 🤮 ovviamente queste auto elettriche caro Adriano è più un fatto di business che ambiente, perché come hai detto prima nel video inquina anche l’elettrico. In poche parole economia circolare schifosa e non lineare come sul motore termico che è la migliore soluzione, spero solo che il motore termico debba resistere il più possibile

  • Pierluigi Febo

    Pierluigi Febo

    16 giorni fa

    Grande business per le case automobilistiche. L' utopia delle fonti rinnovabili è uno specchietto per le allodole : la Cina sta costruendo decine di centrali atomiche e trova fondi aggiuntivi esportando litio!
    E noi? Compriamo litio...
    L' autonomia delle auto elettriche è ridicola, i tempi di ricarica lunghissimi : forse otterremo solo auto per città, e, per ora e nel prossimo futuro, anche piccole!
    Credo di più nell' idrogeno e, se sarà sviluppato e non boicottato, farà fare un bel tonfo a chi avrà veramente convertito la propria produzione all' elettrico. Sempre che non sia tutta propaganda sponsorizzata da scaltri politici.
    Se la politica non imporrà con la forza l' acquisto delle auto elettriche, il mercato cioè gli utenti, ne decideranno la sorte.
    Per inciso : perché il metano non va bene? Non inquina per niente !
    Meditate, gente, meditate...

  • Nicola Ianiro

    Nicola Ianiro

    16 giorni fa

    Dobbiamo solo sperare che nel frattempo si adeguino le infrastrutture, magari con l'istallazione di colonnine anche in autostrada.

    • Geremia Rigobello

      Geremia Rigobello

      14 giorni fa

      Se non si adeguano nessuno le compra e si torna alla benza. Easy.

  • Alberto Duccoli

    Alberto Duccoli

    16 giorni fa

    Resta il grosso problema della riconversione delle batterie esauste.

    • Nicolò andreetto

      Nicolò andreetto

      11 giorni fa

      Verissimo, ma con gli anni, più soldi gireranno in questo mercato, maggiori saranno gli investimenti in ricerca e sviluppo, e si arriverà ad avere batterie molto più piccole, capienti, con tempi di ricarica inferiori, e molto più semplicemente smaltibipi (batterie al grafene ad esempio)

  • Claudio La Scola

    Claudio La Scola

    16 giorni fa

    Torneremo ad inizio secolo XX secolo quando la macchina se la potevano permettere solo i benestanti! Una macchina elettrica costa in media 30000 euro ma chi la potrà comprare?

  • Riccardo Ziani

    Riccardo Ziani

    16 giorni fa

    Bene avanti così, anche se il tempo di spartizione dei motori termici mi sembra troppo lungo, superiamo che anticipino ancora e non si arrivi nemmeno al 2030.

  • Angelo Del Grosso

    Angelo Del Grosso

    16 giorni fa

    Se sono o pulitisssimi respira quello che emettono..

    • Angelo Del Grosso

      Angelo Del Grosso

      15 giorni fa

      @RED Live i fumenti?

    • RED Live

      RED Live

      16 giorni fa

      Ciao Angelo, ho appena fatto i fumenti con lo scarico di una Euro 6D. Liberate le vie respiratorie. Adriano

  • Steven ICE

    Steven ICE

    16 giorni fa

    Mi viene da ridere pensando a quando milioni di auto elettriche la notte verranno collegate alle colonnine! 🤣🤣🤣🤣

  • vincenzo fullir

    vincenzo fullir

    16 giorni fa

    Stanno arrivando tutti i boomer che adorano le bighe romane a carburatore 🚜 💨....
    Il diezelll non inquinaaaaa 🤢

    • Nicolò andreetto

      Nicolò andreetto

      11 giorni fa

      Quanto vero😂

  • Max Tere

    Max Tere

    16 giorni fa

    Che tristezza ... . .

  • Giuseppe Manzo

    Giuseppe Manzo

    16 giorni fa

    Bisognerebbe cambiare lo stile di vita, partendo da case è industrie multinazionali , e fare crescere aziende locali

  • Gio

    Gio

    16 giorni fa

    Menomale direi c'è troppo inquinamento. Un altro grave problema da risolvere è l'inquinamento dell'immondizia che la gente butta in giro

  • luigi repetto

    luigi repetto

    16 giorni fa

    Senza pesanti incentivi e limiti alla circolazione non ne venderebbero neanche una

  • FeaFox

    FeaFox

    17 giorni fa

    Dovevo nascere almeno 30 anni fa, grazie mille

  • Diego Gerolimi

    Diego Gerolimi

    17 giorni fa

    Video da NWO.

  • Paolo Lonza

    Paolo Lonza

    17 giorni fa

    Ho già l' elettrico.... il Dyson V11

  • Filippo Ricciardi

    Filippo Ricciardi

    17 giorni fa

    Io prevedo solo del gran casino
    Ciao a tutti

    • Giuseppe Stasolla

      Giuseppe Stasolla

      16 giorni fa

      Grande 👍

  • Massimo Mondini

    Massimo Mondini

    17 giorni fa

    Non penso proprio che i governi rinunciano tanto in fretta agli introiti dovuti al motore ascoppio detto questo il 2039 è mooooolto lontano e tutto può cambiare o rovesciare...

    • RED Live

      RED Live

      16 giorni fa

      Ciao Massimo, infatti non rinunceranno di certo. Quando ci sarà un calo degli introiti, la tassazione verrà spostata. Il 2039 è lontano ma gli investimenti molto prima. Grazie Adriano

  • stella d'argento

    stella d'argento

    17 giorni fa

    NON si può eliminare completamente la benzina e il gasolio : tutti i mezzi agricoli come funzioneranno ? E gli aerei, e le navi quali carburanti useranno ?

    • RED Live

      RED Live

      17 giorni fa

      ciao Nessuno dice che spariranno benzina e gasolio, ma che molti marchi auto vogliono smettere di produrre auto a combustione è una cosa differente.

  • Alessandro Branchini

    Alessandro Branchini

    17 giorni fa

    Tutte considerazioni interessanti, ma finché non ci saranno investimenti veramente colossali per l’infrastruttura di ricarica (anche se buoni progetti ci sono in giro) sarà dura vedere quei numeri nel 2025.... magari rispettarli nel 2030 è più verosimile
    Per i miei utilizzi finché un’auto elettrica non avrà 500km reali di utilizzo in autostrada e una possibilità di ricarica di 30 minuti massimo da 0% a 80/100% sarà dura che io acquisti un elettrico, anche se il concetto mi piace un sacco 🤞

    • Nicolò andreetto

      Nicolò andreetto

      11 giorni fa

      Si vedrà con lo sviluppo delle batterie al grafene ad esempio, e con le compagnie quali eni, Costantin ecc, tutti i vari distributori di benzina, che inizieranno ad installare colonnine fast ecc

  • Stefano Tuveri

    Stefano Tuveri

    17 giorni fa

    fosse il mercato a scegliere ( e sono sicuro che farebbe numeri piccoli perchè, ad oggi, è una tecnologia scomoda, cara e per nulla non inquinante), a malincuore lo accetterei, ma che sia la politica ad imporlo per legge, con fantomatiche scuse ecologiste, mi fa girare le p......

  • Devid Pintus

    Devid Pintus

    17 giorni fa

    Un utopia

  • Luca Robazza

    Luca Robazza

    17 giorni fa

    Mi sembra strano che nessuno si ponga il problema dell'adeguamento della rete elettrica e della capacità produttiva. In estate più volte rischiamo il blackout quando i condizionatori sono ovunque accesi. Se a questi consumi aggiungessimo il fabbisogno di ricarica di auto elettriche mediamente diffuse (20% del parco circolante) sicuramente il collasso della rete sarebbe frequente.
    Quanto costa tutto ciò???
    Per essere indipendenti dal Medio Oriente? E diventare poi dipendenti da chi? Che in Italia non riusciamo a produrre a sufficienza?

    • Luca Robazza

      Luca Robazza

      14 giorni fa

      @Luca P. premessa: ho un'auto elettrica, quindi non sono contrario a queste. Dico che, a mio parere esiste un problema di carico complessivo della rete elettrica il quale al momento risulta appena sostenibile rispetto gli attuali consumi (ore covid). Mi sembra ovvio che la diffusione di veicoli elettrici vada ad aggravare ulteriormente, e non poco, il carico stesso. Ecco, non capisco perché nessuno ne parli e nessuno lo prenda in considerazione....

    • Luca P.

      Luca P.

      14 giorni fa

      Facciamo una mini centrale nucleare in ogni paesello.

    • RED Live

      RED Live

      16 giorni fa

      Ciao Luca, in realtà i Paesi produttori di petrolio sono anche quelli messi meglio nella produzione di energia elettrica, per cui toglierei quella variabile dal ragionamento. Per il resto, concordo. Ciao Adriano

  • lorenzo burberi

    lorenzo burberi

    17 giorni fa

    Le auto elettriche mi fanno schifo. Punto. Per non parlare delle moto.... da brividi e conati di vomito.

  • Rasty Rob

    Rasty Rob

    17 giorni fa

    La solita polita economica.. I soliti interessi.. Di tutti.. La solita farsa... Dell ambiente non frega nulla a nessuno..

  • Mike

    Mike

    17 giorni fa

    Io voglio un carro da morto 12 cilindri, quante bugie per fotterci soldi. In Italia abbiamo il mare, vietate i camion

    • Mike

      Mike

      10 giorni fa

      @Diego Gerolimi Magari quella no. Però si potrebbe fare meglio

    • Diego Gerolimi

      Diego Gerolimi

      11 giorni fa

      Siii portiamo la mozzarella di bufala a Milano via nave.

    • Nicolò andreetto

      Nicolò andreetto

      11 giorni fa

      Mado che ignoranza questo commento...

  • Signor Mefisto

    Signor Mefisto

    17 giorni fa

    L'idrogeno?? Fa schifo?

  • Pasquale Golino

    Pasquale Golino

    17 giorni fa

    Dietro al questa propaganda ci sono i soliti colossi dell'energia finta green che ci vogliono appioppare contratti prima appetibili e poi ci savevano. L'elettrico è un progetto vecchio e fallito prima di nascere. Ma veramente ci credete così stupidi?

    • lorenzo burberi

      lorenzo burberi

      17 giorni fa

      Purtoppo fanno bene a vederci come una massa di stupidi. Sigh! I decelebrati sono ormai la maggioranza ( o forse lo sono sempre stati).... tutti sempre pronti a correre dietro al primo pifferaio magico.

  • Pasquale Golino

    Pasquale Golino

    17 giorni fa

    È solo propaganda, così fecero anni non lontani con le auto a gasolio e con l'"aiuto di riviste del settore.

  • nonsense

    nonsense

    17 giorni fa

    Cristo quanto indietro siete in Italia che commenti che sto leggendo. 2030 le auto termiche non le vorrà più nessuno

    • FeaFox

      FeaFox

      15 giorni fa

      @nonsense il cancro ai polmoni che la gente si prende perché fuma le sigarette 👍

    • marvin 345

      marvin 345

      16 giorni fa

      @Stefano Tuveri al sud girano in vecchie Fiat Uno figurati se ci sono soldi per prendere auto elettriche .Miglior motore è diesel

    • nonsense

      nonsense

      17 giorni fa

      @Stefano Tuveri mai sentito parlare del cancro?

    • Stefano Tuveri

      Stefano Tuveri

      17 giorni fa

      @nonsense uccidono? cosa uccide?

    • nonsense

      nonsense

      17 giorni fa

      @Stefano Tuveri ma chi lo impone sono i produttori che non le fanno più perché fanno cagare e uccidono.

  • 81 Saab

    81 Saab

    17 giorni fa

    Secondo me viene imposto dagli stati l'elettrico solo per vendere la propria elitricità, prodotta nelle centrali in certi casi anche nucleari, incuranti di tutti i problemi di smaltimento che avremo di qui a 10 anni

  • Alessandro Dal Vecchio

    Alessandro Dal Vecchio

    17 giorni fa

    Nel 2040 o giù di lì, per fortuna, sarò morto 😬

  • Stefano Valsecchi

    Stefano Valsecchi

    17 giorni fa

    Sicuramente non resteranno senza visto il prezzo d'acquisto e il costo di ricarica e l'adeguamento dell'impianto elettrico della casa non indifferente

  • emilio punta

    emilio punta

    17 giorni fa

    I muletti li riparo e li uso già per lavoro...pagliacciate che ci stanno vedendo l'andazzo mondiale

    • vincenzo fullir

      vincenzo fullir

      16 giorni fa

      Gombloddoooooh...

  • E. C.

    E. C.

    17 giorni fa

    Il giro si chiuderà con cavallo e calesse. Sono stra sicuro che il film finisce così!

    • stella d'argento

      stella d'argento

      17 giorni fa

      Avremo stallatico buono per concimare i campi ! Guardiamo il lato positivo !

  • Michele Ruffa

    Michele Ruffa

    17 giorni fa

    Buona sera, secondo me e solo un un'affare per le case automobilistiche come accade in passato per i motori a gasolio si diceva che nel 2020 non ci sarebbe stati piu motori a benzina ma solo a gasolio!!! Secondo me e tutta politica c'è qualche Pinco pallino che spinge per vedere l elettrico con la consapevolezza che in quina più di un motore a combustione!! P.S. non comprerò mai un auto elettrica non farò il loro gioco!! Senza contare quanto uno darà in dietro l'auto che diranno c'è lo smaltimento batterie e quant'altro e non si prenderà più nulla!!!

  • Salvatore Guadagno

    Salvatore Guadagno

    17 giorni fa

    Il problema sono i conbustibili fossili è che con le loro immissioni aumentono l effetto serra, e in più generano polveri sottili che una volta penetrate nei polmomi non ne escono più creando danni irreversibili, da qui l urgenza di abbandonare i motori endotermici.

    • Mirco Lenzi

      Mirco Lenzi

      17 giorni fa

      Ciao Salvatore, ma l'inquinamento derivante da, miniere per estrazione materie pime, stabilimenti per la lavorazione del materiale grezzo, stabilimenti per la produzione batterie, stabilimenti per lo smaltimento batterie, non li metti in conto, per la produzione di energia per la ricarica, centrali a carbone, centrali a gas, centrali nucleari, poco idroelettrico quasi niente eolico o solare, poi i lavori da effettuare per adeguare la rete di distribuzione elettrica, mi sa che non hai fatto bene i conti, ad occhio l'inquinamento che la mobilità elettrica porterà sara almeno il triplo, auguri per il futuro verde.

    • Leonardo M.

      Leonardo M.

      17 giorni fa

      Il problema é corretto ma la soluzione é sbagliata e lo sanno

  • Mauro Musella

    Mauro Musella

    17 giorni fa

    piuttosto mi compro un cavallo con slittino in stile Trinità

  • Francesco Viti

    Francesco Viti

    17 giorni fa

    Al di là dei pro e dei contro delle motorizzazioni elettriche, è impensabile pensare ad una transizione di breve-medio periodo in mancanza di una valida alternativa alle motorizzazioni a gasolio sulle lunghe percorrenze (es. autotrasporti e pendolari)

    • nonsense

      nonsense

      17 giorni fa

      Quanti cazzo di km deve fare un pendolare? Tanto vale traslocare altro che elettrica

  • Luca Napoli

    Luca Napoli

    17 giorni fa

    In generale l’elettrificazione è un bene per l’ambiente e ti credo che le case avrebbero preferito andare avanti ancora un po’ con i motori a combustione.
    Da solo risolve solo una piccola parte del problema, ma la direzione è giusta.

  • Luca Napoli

    Luca Napoli

    17 giorni fa

    Considera che le batterie una volta finita la loro vita nelle auto perché le auto saranno vecchie (200000 km) o le batterie non terranno almeno il 75% verranno riutilizzate a terra a fianco ad impianti rinnovabili per cui ridurrà l’aleatorietà della produzione. Altri 10/15 anni e poi potranno essere smaltire. Quello dello smaltimento è un problema relativo anche perché si potranno generare cella per cella.
    Bisogna portare il rinnovabile dall’attuale 40 al 55/70

  • Giuseppe Pesco

    Giuseppe Pesco

    17 giorni fa

    Ovviamente è solo un ulteriore stratagemma delle case automobilistiche per fare profitti.
    Infatti sviluppare e costruire un auto elettrica è molto più semplice rispetto allo stesso lavoro per il termico...ma nonostante ciò hanno raddoppiato i prezzi, ed avari come sono, vanno a piangere con i vari governi per introdurre incentivi all'acquisto (soldi che cmq vengono dalle tasche di noi ipertassati cittadini). E poi vogliamo parlare delle alternative? Qui al Sud, per spostarti quasi non esistono mezzi pubblici, quindi sei costretto ad utilizzare il mezzo proprio per fare tutto...e come fa una persona che fa 200 Km al giorno per andare/tornare da lavoro?? Niente da fare SONO RIDICOLI!!

  • ALPE

    ALPE

    17 giorni fa

    Non siamo pronti per l'elettrico

  • Tiger 131

    Tiger 131

    17 giorni fa

    Io da appassionato di motori e i loro rumori di tutto quello che gli circonda la vedo come una minaccia. Come se mi dicessero: " devi abbandonare la passione per la meccanica perchè NOI decideremo il tuo futuro e come vivrai ". Vogliono obbligarci a questa assurdità, ma vogliono andare in crociera con le navi grandi come città che consumano trilioni di carburante diesel e non vengono mai spente giorno/notte per 20 - 30 anni. Questi sono i governi che vogliono controllare la popolazione e non salvare l'ambiente. E grazie che avete accennato allo sforzo degli ingegneri che hanno reso le auto a motore termico strapulite, altri canali demonizzano in tutti per tutto qualsiasi auto con motore a combustione.

    • Omez Stefano

      Omez Stefano

      14 giorni fa

      Parole saggie!!

    • lorenzo burberi

      lorenzo burberi

      17 giorni fa

      Anch'io sono molto preoccupato, non solo come appassionato di motori. Ormai è palese che siamo preda di un' isteria collettiva e le scelte collettive sono fatte su basi assurde... qualsiasi scelta.

    • DpiMaster

      DpiMaster

      17 giorni fa

      Quoto, da appassionato il futuro mi preoccupa

  • Giuseppe Stasolla

    Giuseppe Stasolla

    17 giorni fa

    Su tutti i settori umani si è innescato un processo inverso allo sviluppo su tutti i settori. Nel passato ci sono state guerre per il controllo e il potere nonché per gli interessi commerciali, speriamo solo che lo scenario non si ripeta ma fiducia nell'umanità pari a : 0. 😐

  • poof

    poof

    17 giorni fa

    Io non ho nulla contro l’elettrico, solo una domanda: ma le colonnine superveloci per caricare in Italia dove sono? A cosa serve produrre auto elettriche se manca l’infrastruttura per le ricariche veloci per i viaggi?

    • Leonardo M.

      Leonardo M.

      17 giorni fa

      E che durata ha oltretutto questa tecnologia obsoleta? Caldo, freddo, umiditá, kilometraggio e vecchiaia? La meccanica la puoi aggiustarre ma l'elettronica e monitor? Senza parlare di inquinamento x produrli, alimentarli e smaltirli. Peso?

    • Geremia Rigobello

      Geremia Rigobello

      17 giorni fa

      In italia parliamo del nulla, ci sono 60m di auto che circolano. Sarebbe come parlare di colonizzare marte, succederà ma noi saremo morti.

    • Silvia Galante

      Silvia Galante

      17 giorni fa

      Concordo a pieno

  • Don Bike

    Don Bike

    17 giorni fa

    Si sa bene che le motivazioni vanno aldilà degli utilizzatori e dei costruttori: è una decisione che vuole renderci liberi dalla dipendenza dal petrolio e quindi dai paesi del Medio Oriente. Dell’ecologia non importa a nessuno.

    • Don Bike

      Don Bike

      16 giorni fa

      @Stefano basso certo, e tutti lo sanno e fanno finta di niente. Senza parlare di dove trovare tutta l'energia per caricarle le batterie... E poi dove le buttiamo? Stiamo andando contro tutte le regole dell'ecologia per delle ragioni geopolitiche.

    • Nicola Ianiro

      Nicola Ianiro

      16 giorni fa

      @Stefano basso pare sia prevista anche in Italia un gigafactory per la produzione di batterie, speriamo non siano solo chiacchiere!

    • Stefano basso

      Stefano basso

      16 giorni fa

      Si però diventiamo schiavi di chi fa le batterie, i cinesi...

    • Sinister Gabishi

      Sinister Gabishi

      17 giorni fa

      Ecco il principale motivo, sono d'accordo con te.

  • Roberto Lanzarini

    Roberto Lanzarini

    17 giorni fa

    Penso che l'elettrico non sia ancora fattibile, c'è poco da fare, finché non faranno un'auto con almeno almeno 600km di autonomia, che non costi una follia, e che si possa ricaricare in 5 minuti (tempo per fare un pieno più o meno) in una stazione di servizio l'elettrico puro non prenderà mai piede. Ci sono troppe variabili alla guida, temperature esterne, clima, modo di guidare, tipo di strade ecc ecc. Ma oltre a questo con gli anni di scarica e carica la batteria (come i telefonini) ha inevitabilmente un decadimento e si rischia di rimanere a piedi quasi sicuramente prima o dopo. Poi ci sono le variabili umane, ad esempio, metti che un giorno sei in ritardo e non hai "fatto corrente" che fai ? aspetti mezzora ad una colonnina? oppure quel giorno devi andare dai parenti che stanno distanti 600km da casa tua e non trovi colonnine sul percorso o peggio che non funzionano? le variabili sono troppe per ora, ed un serbatoio fisico che sia di benzina, gasolio, metano, gpl è sicuramente più affidabile di una batteria che si degenera, hai fisicamente un combustibile interno che ti dice quando devi fare rifornimento. Forse tra 15 anni la storia sarà diversa, ma ho paura che se questo paese va avanti di questo passo tra poco non ci potremo permettere nemmeno una trabant

    • Roberto Lanzarini

      Roberto Lanzarini

      16 giorni fa

      @nonsense 😂

    • nonsense

      nonsense

      17 giorni fa

      Col cazzo che faccio 600km per vedere i parenti. Che vengano loro

  • Luke Hbk

    Luke Hbk

    17 giorni fa

    Appena acquistato un'auto nuova a benzina

    • Claudio D.

      Claudio D.

      16 giorni fa

      @Gio perché dovrebbe essere un pirla?? Nazi-ecologista dei miei coglioni.

    • Massimiliano de bonis

      Massimiliano de bonis

      16 giorni fa

      Idem

    • Luke Hbk

      Luke Hbk

      16 giorni fa

      @Gio dovevo prenderla diesel? Purtroppo non c'era a disposizione una km 0 diesel e avevo urgente bisogno della macchina, visto che ero a piedi.

    • Gio

      Gio

      16 giorni fa

      Bravo pirla

  • Danilo Aristodemo

    Danilo Aristodemo

    17 giorni fa

    È una vergogna

  • Claudio D.

    Claudio D.

    17 giorni fa

    Perfetto continuiamo a scavare litio e a smaltire batterie pagliacci, sembra che i costruttori abbiano le stesse competenze del movimento 5 stelle.

  • Nadia santoni

    Nadia santoni

    17 giorni fa

    Endotermico tutta la vita!!! 💓

  • anto0688

    anto0688

    17 giorni fa

    90% delle dichiarazioni fatte da case e governi vari sono stronzate che verranno disattese col tempo, finchè ci sarà una goccia sola di petrolio il mondo andrà a benzina e diesel dopo si vedrà

  • simone mingozzi

    simone mingozzi

    17 giorni fa

    Elettrico grandissima str.... Parliamo di inquinamento di batterie, di tesla ke prendono fuoco da sole nei parcheggi etc.... Solo x fare cassa e saturare il mercato con l' elettrico... Solo e sempre soldi ke si intascano i soldi sotto banco e nn solo. I motori endotermici moderni sono efficienti e poco inquinanti, anzi pochissimo inquinamento... No comments sempre e solo soldi. Gasolio a vita sveglia gente ribelliamoci, oppure vi piace essere controllati e gestiti in ttt e x ttt da ki comanda

    • Leonardo M.

      Leonardo M.

      17 giorni fa

      Bisogna anche riprogettare tutte le strade visto le tonnellate di batterie che ti tocca trascinare dietro😂

  • picc

    picc

    17 giorni fa

    Parliamoci chiaro, dell’ambiente a tutti questi importa poco.i governi sono più interessati a trovare una scusa per non arricchire più i paesi arabi e si inventano l’elettrico che costa di più, ha meno autonomia e ci vogliono 3 ore minimo per fare il pieno...è già ampiamente dimostrato che l’impatto delle auto è una minuscola percentuale nel totale e che le auto elettriche non sono ecologiche,per produzione,per alimentazione (produrre energia inquina e le produzioni ad impatto zero sono praticamente meno dello 0,01 %) e per smaltimento futuro...se l’interesse fosse quello ambientale tutte le case produttrici si sarebbero fatte sentire con un unico coro ma cosi non è perché conviene anche a loro

    • lorenzo burberi

      lorenzo burberi

      17 giorni fa

      Le case produttrici, dopo un primo momento di smarrimento, hanno perfettamente capito il gigantesco affare che sta dietro all'elettrificazione e alla "transizione" green. I soldi invece che ai paesi arabi andranno alla Cina.

  • nerk23

    nerk23

    17 giorni fa

    ..si,come no...finche ne rimarrà una goccia . .

  • Domenico Azzarelli

    Domenico Azzarelli

    17 giorni fa

    Hai perfettamente ragione